Exagogica DReCT: un vantaggio competitivo nei servizi di orientamento di Polaris formazione
Home > News > Exagogica DReCT: un vantaggio competitivo nei servizi di orientamento di Polaris formazione

Exagogica DReCT: un vantaggio competitivo nei servizi di orientamento di Polaris formazione

6 giugno 2018
"Exagogica ci ha permesso di migliorare da subito la nostra offerta di formazione e orientamento al lavoro. Abbiamo trovato un partner con cui impegnarci su diverse attività, condividendo idee ed obiettivi".
Questo è quanto afferma Claudia Di Foglio, fondatrice della società Polaris Formazione e anima di tanti progetti che portano in Abruzzo ragazzi da tutta Europa.
 
Entrando nel suo ufficio, si rimane colpiti da un ambiente giovane, vivo e dinamico. Claudia parla volentieri del suo lavoro.
"Loro sono i ragazzi portoghesi che abbiamo ospitato a Vasto per tre mesi - ci dice Claudia sorridendo e indicando alcune delle foto sulla sua bacheca. "Lui, invece è un ragazzo bulgaro. In pochissimo tempo ha imparato a parlare italiano. Con molti di loro siamo ancora in contatto!
Il nostro lavoro - continua Claudia - coinvolge studenti e docenti europei all’interno di progetti di mobilità Erasmus+ finalizzati all’apprendimento tramite la pratica professionale. Prima del rientro nel paese di origine, i candidati vengono preparati ad affrontare l’inserimento nel mondo del lavoro tramite un’apposita sessione di orientamento: si parte dalla costruzione di un curriculum vitae e dai consigli per sostenere un colloquio di lavoro, fino alla ricerca di una occupazione tramite le più importanti aziende di e-recruitment."
 
Polaris è una società composta da uno staff consolidato di docenti e professionisti della formazione che, dal 2014, fornisce servizi di hosting e di intermediary organization ospitando, ogni anno, circa 150 studenti provenienti da diversi paesi europei. Sceglie le aziende per il tirocinio curriculare e si occupa di organizzare il soggiorno completo dei ragazzi: ricercare appartamenti condivisi per tutta la durata della mobilità, facilitare la comprensione e la conoscenza della cultura e della lingua italiana, organizzare attività sociali di integrazione e di animazione educativa. Ogni fase del progetto viene monitorata costantemente dai mentor di Polaris al fine di promuovere la qualità, l’innovazione, l’eccellenza e l’internazionalizzazione dell’I&FP. 
"Negli ultimi mesi – scrive Claudia - avevamo desiderio di ampliare la nostra offerta formativa, offrendo agli studenti strumenti efficaci e professionali per un’analisi accurata delle competenze di base e per aiutarli ad avere in futuro maggiori opportunità di crescita e di occupazione. Abbiamo presentato i tool Exagogica in due meeting a Lipsia e a Riga nell’ambito dei Progetti Erasmus+ KA2 e l’interesse riscontrato ci ha spinto a far diventare questi strumenti uno standard della nostra offerta."
 
 
Partnership Exagogica e Polaris Formazione
 
 
 
Qualche giorno fa, presso le aule di Polaris, si è infatti svolta la prima sessione di orientamento basata sull’uso dell’assessment DReCT e rivolta a 17 studenti spagnoli giunti alla fine della loro esperienza di tirocinio in Italia. Claudia ha riscontrato molto interesse da parte dei ragazzi e per questo sottolinea come DReCT sia lo strumento ideale per la valutazione delle competenze trasversali, che oggi contraddistingue l’attività di Polaris nei programmi comunitari e di cooperazione internazionale.
“I certificati delle competenze di base, con i risultati dei test, verranno condivisi con le scuole di appartenenza, con il responsabile RU o con l’azienda a cui il ragazzo verrà presentato per una specifica posizione lavorativa. Con DReCT - ci dice Claudia Di Foglio - siamo sicuri di completare nel modo migliore l’esperienza dei nostri studenti e di aiutarli concretamente ad entrare nel mondo del lavoro, anche attraverso una conoscenza e una consapevolezza maggiore non solo delle proprie hard skills, ma anche del livello delle proprie competenze trasversali".
 
 

 

Condividi





Scopri e leggi tutti i nostri articoli